sabato 28 aprile 2012

Pinuccio Sciola e le sue pietre...

Avete mai "suonato" una pietra?

Noi l'abbiamo fatto!

A pochi chilometri da Cagliari, immerso nella pianura del Campidano, un piccolo paese, San Sperate, custodisce una grande ricchezza, lo scultore Pinuccio Sciola e le sue opere musicali.

Il giardino di casa sua è un'orchestra, composta da rocce di tutti i tipi, dalle forme più strane, dai suoni più diversi!



Le pietre, sapientemente tagliate, se opportunamente sfregate rilasciano un suono caratteristico, quasi una impronta musicale!


Tra le tante forme anche una pintadera, uno dei simboli antichi della Sardegna...


Il giardino, posto nei pressi del laboratorio dell'artista sardo, è una grande mostra a cielo aperto.



Con questo breve articolo non posso certo sostituirmi alla visita, ma posso provare a stimolare la vostra curiosità, spero di esserci riuscito... quindi non perdete l'occasione di stringere la mano allo scultore e, magari, di suonare una delle sue pietre.

1 commento:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Post in evidenza

Guglielmo Marconi, un genio italiano

Guglielmo Marconi morì a Roma il 20 luglio del 1937, esattamente ottant’anni fa, per un attacco cardiaco. Con lui scompare un grande prot...