domenica 5 febbraio 2017

Ciao Speranza

Ciao Speranza,

Oggi ti salutiamo per l'ultima volta.

Sei stata presente per tanti anni nella nostra vita.
Compagna fedele di Terenzio, mamma affettuosa di Renato, Maurizio, Giuseppina, Ernesto e Annamaria, nonna amorevole di Alessandro, Francesco, Filippo e Aurora.

Sempre disponibile, sempre pronta ad aiutare tutti, a consolare tutti con la tua profonda fede.

Sei sempre riuscita a tenere unita la tua famiglia, che ti ama e oggi è qui, unita, per renderti omaggio.


Il ricordo di te ci terrà uniti.
Grazie per tutto ciò che ci hai dato è grazie per tutto ciò che ancora, da lassù, potrai fare per noi.


Alessandro, Giusy e Francesco

Nessun commento:

Posta un commento

Post in evidenza

Guglielmo Marconi, un genio italiano

Guglielmo Marconi morì a Roma il 20 luglio del 1937, esattamente ottant’anni fa, per un attacco cardiaco. Con lui scompare un grande prot...